IL F.A.I. ED IL TRENO DELLE MERAVIGLIE

Torniamo a parlare di qualità della vita nella nostra versione home edition e questa volta di un’iniziativa legata alla linea ferroviaria “Il treno delle meraviglie” vincitore della decima edizione dei “Luoghi del cuore” del censimento FAI – Fondo Ambiente Italiano con 75.586 voti. La nostra Giorgia Catalano ha intervistato Bruno Lanteri Lianò presidente del comitato “Train d’Union – Il Treno delle Meraviglie” nato ufficialmente a Torino il 25 gennaio 2021. Un comitato che ha raggruppato una comunità di cittadini italiani e francesi sensibili alle esigenze economiche del terrirorio e realtà associative attente ai valori culturali e ambientali, proponendosi con questa iniziativa di porre rimedio all’isolamento infrastrutturale in cui oggi si trova il Piemonte. Il treno delle meraviglie infatti legherebbe partendo dalla Riviera francese, attraversando la Liguria di Ponente, il Piemonte, la Svizzera, il bacino mediterraneo con la Germania e le regioni del Nord Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.