IV Edizione del FestiValdelMaro 2022

Si apre il sipario tra cultura e musica operistica

Finalmente si apre il sipario alla IV Edizione del FestiValdelMaro 2022, l’evento estivo culturale e musicale della Valle del Maro, in Provincia di Imperia! Il 16 luglio alle ore 17.00, verrà inaugurata la manifestazione con il primo dei due eventi collaterali, che quest’anno arricchiscono il Festival. La serata si concluderà con il Gran Galà Lirico, intitolato “Serata a casa Verdi”.

Occorre prendere nota che a causa dell’aumento dei contagi da Covid, i due eventi culturali del 16 luglio e del 16 agosto non verranno ospitati nell’Oratorio di San Giovanni Battista di Borgomaro, come previsto in sede di programmazione, ma si svolgeranno all’aperto, in ambiente ampio e ombreggiato, sulla terrazza/giardino della Casa Comunale di Borgomaro.

Il primo evento collaterale, che farà parte dell’inaugurazione, sarà di natura strettamente culturale: una conversazione con lo scrittore e filosofo Ito Ruscigni, dove interverranno il dottor Manoli presidente nazionale di Città ideale 2014 e Simona Gazzano Presidente del Circolo Parasio, e ha per titolo: “Miti dei liguri preistorici e della Valle del Maro”. L’argomento, che forse potrebbe anche essere enigmatico e monotono per alcuni ma di effettivo interesse per altri, ha l’obiettivo di mettere in luce le peculiarità del distretto che ci ospita, per attirare nelle nostre valli un flusso di persone e turisti sempre più qualificate e di cultura, in un momento di appiattimento e di superficialità in cui siamo tutti immersi e, quindi di sensibilizzare le sopraintendenze ministeriali deputate, a svolgere sempre un attento lavoro teso alla conservazione delle bellezze Archeologiche, paesaggistiche e delle belle arti di cui il nostro territorio è ricco, pur noi, spesso, ignorandolo o avendolo dimenticato.

Al termine dell’evento collaterale, l’Associazione musicArtemia, organizzatrice del Festival, offrirà ai partecipanti un giro turistico guidato di Borgomaro e un’apericena, in attesa dell’inizio del Gran Galà Lirico, che si terrà in Piazza Felice Cascione di Borgomaro, alle ore 21.00.

Il Galà, intitolato “Serata a casa Verdi” sarà inframezzato da momenti teatrali e da arie d’opera tratte da: Il Trovatore, Rigoletto, Otello, La Traviata, Un ballo in maschera, I vespri siciliani, Simon Boccanegra, Aida. La particolare proposta di musicArtemia nel preparare questo Galà, permetterà al pubblico di deliziarsi, non soltanto ascoltando i famosi brani di Verdi, ma partecipando a un’inedita rappresentazione teatrale, in cui protagonisti saranno una statua di Giuseppe Verdi che risponderà a domande sulla lirica da parte di una curiosa signora. I protagonisti della serata saranno: la soprano Noemi Umani, la mezzosoprano Valeria Mela, il tenore Giorgio Casciarri, il baritono Stavros Mantis, il basso Xiao Shengtao, l’attore Alessandro Manera, presidente della Compagnia Teatrale Ramaiolo in scena, e che intrepreterà la statua di Giuseppe Verdi e l’attrice Roberta Moschella, nei panni della curiosa signora. L’intero Galà sarà accompagnato al pianoforte dall’illustre M° Stephen Kramer. I testi della rappresentazione teatrale sono stati scritti da Stefano Pasquinucci.

VEDI ANCHE SU QUALITY of LIFE MC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.